fbpx
Home » Skyway: la meraviglia del Monte Bianco

Skyway: la meraviglia del Monte Bianco

di Monica

Può un amante del mare innamorarsi della montagna? A me è successo e oggi vi racconto come. Salite con me sullo Skyway che porta sulla cima del Monte Bianco e rimarrete senza fiato.

Non amo il freddo e tanto meno lo sci. Come a tutti coloro che hanno sciato poco da bambini, la discesa mi fa paura. Ogni tanto ricordo che i miei genitori, che a loro volta non amavano lo sci, mi portavano in montagna per farmi prendere lezione. Io ricordo solo piedi gelati e tanta paura. Così ho pensato che la montagna proprio non fosse per me e per anni non ci sono più andata.

Skyway Monte Bianco Mattino - In Viaggio Con Monica

 

Skyway Monte Bianco Panoramica Val Veny - In Viaggio Con Monica
Fino a quando mio marito non mi ha portata in Valle d’Aosta. No, non mi sono appassionata allo sci, ma alla montagna sì. Ho scoperto che le attività che si possono fare sia in estate che in inverno sono tantissime, anche senza buttarsi giù da un monte a tutta velocità.
Ed è così che un amante del mare inizia piano piano ad apprezzare la montagna. Fino all’estate scorsa, quando ho scoperto tutta la magia della montagna salendo in cima al Monte Bianco. E lì me ne sono innamorata.

A chi mi chiede “Perchè vai in montagna?” rispondo: “Se me lo chiedi non lo saprai mai”
– Ed Viesturs –

Skyway Dente del Gigante - In Viaggio Con MonicaDalla nostra casa di Entrèves, piccola frazione di Courmayeur ai piedi del Monte Bianco, guardavo la sua cima e per anni ho pensato che sarebbe stato bello salire fino a Punta Helbronner ma, come spesso accade per le cose che si hanno sotto casa, per qualche motivo sconosciuto, abbiamo sempre rimandato.
L’estate scorsa sono andata in Val d’Aosta decisa a fare, finalmente, quest’esperienza e ancora mi chiedo come ho potuto aspettare tutti questi anni.
Le previsioni meteo per la nostra settimana di ferie non erano bellissime, così le abbiamo controllate per qualche giorno e la prima mattina in cui non erano previste troppe nuvole abbiamo puntato la sveglia all’alba. Appena è suonata ci siamo precipitati a controllare il cielo. Non c’era una nuvola, la mattinata era perfetta e allora via, ci siamo preparati e alle 7.30 eravamo fuori di casa.

L’Ottava Meraviglia del Mondo

Skyway Partenza Pontal Entreves - In Viaggio Con Monica

In pochi minuti siamo arrivati alla partenza del nuovo Skyway, a Pontal d’Entrèves, ed essendo la settimana di ferragosto la partenza all’alba è stata la scelta migliore, niente coda e in pochi minuti siamo saliti sulla prima funivia per il Pavillon du Mont Fréty. Date le previsioni meteo incerte abbiamo deciso di non fermarci e di salire subito a Punta Helbronner. Anche questa è stata una buona scelta perché poco più tardi sono salite le nuvole ma, se potete, aspettate qualche minuto al Pavillon perché vi assicuro che, una volta arrivati in cima, l’altitudine si farà sentire.

Skyway Monte Bianco Arrivo Pavillon - In Viaggio Con Monica
Mentre si sale con la cabina rotante non si sa da che parte guardare, vedere il Monte Bianco che si avvicina è sorprendente ma anche guardare a valle è meraviglioso.

Skyway Courmayeur Monte Binaco cabina - In Viaggio Con Monica

Punta Helbronner: la Terrazza Panoramica

Una volta arrivati a Punta Helbronner la nuova struttura dello Skyway, con la sua terrazza panoramica a 360°, permette davvero una vista magnifica. Si sale per una stretta scaletta e una volta arrivati in cima capirete subito perché viene chiamata l’Ottava Meraviglia del Mondo.Skyway Monte Bianco Cima - In Viaggio Con Monica

Non sarei più andata via, guardavo la cima del Monte Bianco e mi sembrava di poterla toccare. 4810 metri. In realtà secondo l’ultima misurazione sembrano essere 4808 metri ma per me il Monte Bianco rimane quello dei 4810 studiati a scuola e, quando si è lassù, questi due metri non fanno una gran differenza.
Con lo Skyway arriverete fino a Punta Helbronner a 3466 metri. Non sarete proprio in cima ma il panorama vi toglierà il fiato (a me, un po’, l’ha tolto anche l’altitudine).

Skyway Punta Helbronner - In Viaggio Con Monica

Skyway Courmayeur Dente del Gigante Panoramica - In Viaggio Con Monica
Ho continuato a girare sulla terrazza e a scattare foto e davvero non sarei più scesa. Girando sulla terrazza si possono ammirare tutte le cime del massiccio: l’Aguille Noire, la cima del Monte Bianco, il Mont Maudit, l’Aguille du midi, il Mont Blanc du Tacul, il Dente del Gigante, fino a le Grandes Jorasses e al bianco abbagliante de la Mer de Glace e poi, guardando verso il basso, Val Veny, Val Ferret e Courmayeur.

Skyway Punta Helbronner Aguille du midi - In Viaggio Con Monica

Skyway vista mer de Glace - In Viaggio Con Monica
Ormai me ne sono innamorata e mi piacerebbe provare una delle escursioni che partono da Punta Helbronner con le guide. Alcune escursioni non richiedono una grande preparazione,  come la passeggiata al Colle del Gigante e la traversata della Vallée Blanche dall’Aguille du Midi a Punta Helbronner, ma sono comunque territori d’alta montagna da affrontare con l’attrezzatura  giusta e, se non siete alpinisti esperti, è consigliabile farsi accompagnare da una guida.

Skyway Courmayeur - Monica Bruni - In Viaggio Con Monica
Se invece non si vuole camminare, da Punta Helbronner, se il tempo lo consente, si può prendere la Tèlècabine Panoramique fino all’Aguille du Midi.

Skyway Courmayeur Funivia Aguille du Midi - In Viaggio Con Monica
Avrei voluto fare anche questa esperienza ma verso le 10 hanno iniziato a salire nuvole e nebbia, e a quel punto la vista era persa. Stando a Entrèves e ammirando spesso il Bianco dal basso vi posso assicurare che capita spesso che durante il giorno la cima venga nascosta dalle nuvole quindi vi consiglio vivamente di puntare la sveglia presto.

Skyway Punta Helbronner Nuvole - In Viaggio Con Monica

Ecco cosa succede quando arrivano le nuvole.

A quel punto colazione, un giretto alla mostra sui cristalli e siamo tornati giù. Per chi invece ha la fortuna di trovare una bella giornata c’è anche la possibilità di rilassarsi sulla terrazza con le sdraio al sole.

Pavillon du Mont Fréty

Skyway Pavillon Courmayeur - Monica Bruni - In Viaggio Con Monica

Tornando indietro ci siamo fermati al Pavillon du Mont Fréty dove abbiamo visitato il giardino botanico alpino la Saussurea, che ospita varie specie, non solo delle Alpi, ma anche di altre catene montuose di tutto il mondo.

Skyway Pavillon giardino botanico alpino - In Viaggio Con Monica
L’escursione al Pavillon può essere piacevole anche senza salire fino a Punta Helbronner.

Skyway Pavillon Mont Blanc camoscio - In Viaggio Con MonicaSkyway Pavillon vista val Veny - In Viaggio Con Monica

La vista su Val Ferret e Val Veny è spettacolare ed è un posto piacevole dove passare una giornata pranzando al bistrot e lasciando i bambini a giocare al parco giochi dove si trovano diversi giochi educativi.

Skyway Pavillon parco giochi - In Viaggio Con Monica
E per chi ha voglia di fare un po’ trekking può scendere lungo un sentiero in 1 ora e 30 circa di camminata.

Informazioni utili

Quanto costa lo Skyway

La tratta da Pontal a Punta Hellbronner a/r costa 52 euro per gli adulti. Per i bambini fino a 7 anni è gratuita e ci sono delle riduzioni per i ragazzi fino a 17 anni. Inoltre c’è un pacchetto a 164 euro per le famiglie con 2 adulti e 2 bambini. Vi consiglio di controllare il sito ufficiale per il dettaglio di tutte le tariffe o per eventuali prenotazioni che sono consigliabili in alta stagione.

Télécabine Panoramic Mont Blanc

Purtroppo per tutta l’estate 2018 rimarrà chiusa per riparare i danni subiti durante la tempesta Eleanor. Vi lascio il link al sito ufficiale per controllare le prossime aperture.

Skyway for dogs

Skyway for dog - In Viaggio Con Monica

Quando posso io viaggio con il mio cane e lo Skyway è accessibile anche ai nostri amici pelosi (con museruola e guinzaglio e al costo del biglietto di 7 euro). Ma in questo caso io vi consiglio, per questa volta, di lasciarli a casa, se ne avete la possibilità. L’altitudine si fa sentire anche per loro e la terrazza panoramica è una grata di metallo, non so i vostri cani ma i miei non le hanno mai amate. L’anno scorso c’era ancora Luna che aveva 12 anni e avevo già deciso di lasciarla qualche ora a casa, dopo averle fatto fare una bella e lunga passeggiata per i sentieri che lei amava il giorno precedente, in cui si era divertita e stancata. Ma dovessi ritornarci, anche se Dolli è molto più giovane, farò sicuramente la stessa scelta.

54 commenti

You may also like

54 commenti

Serena, FaccioComeMiPare.com 20 Agosto 2018 - 22:18

Ho dei ricordi meravigliosi della Valle e del Monte Bianco. I fiori di montagna erano una gioia per gli occhi… 🙂

Rispondi
Monica 22 Agosto 2018 - 15:56

Ci sono dei punti dove è pienissimo di fiori stupendi!

Rispondi
Laura 29 Luglio 2018 - 16:32

Che meraviglia dev’essere trovarsi lassù a un passo dal cielo. Amo la montagna ma non disdegno farmi aiutare dagli impianti di risalita 😉 spero di poter salire presto sulla sky way

Rispondi
Monica 31 Luglio 2018 - 19:14

Il bello è proprio che volendo non c’è da fare nessuna fatica, si prende lo Skyway e si arriva direttamente sulla terrazza!

Rispondi
Arianna 17 Luglio 2018 - 10:54

pazzesco! mi batte il cuore per l’emozione solo a vederle, quelle montagne <3 Spero di andarci presto.

Rispondi
Monica 18 Luglio 2018 - 17:05

Qualche anno fa con mio marito abbiamo fatto un bellissimo giro, sulla sua vecchia Honda, tra Val d’Aosta, Savoia e Svizzera. Potrebbe essere un’idea!

Rispondi
Zucchero Farina in viaggio 13 Luglio 2018 - 20:02

Amo la montagna in inverno ma più passa il tempo più il freddo mi impigrisce.. certo che qui bisogna proprio andare!

Rispondi
Monica 16 Luglio 2018 - 9:34

Secondo me questa è un’escursione perfetta da fare in estate, le temperature sono un po’ più alte e il paesaggio innevato è sempre stupendo!

Rispondi
FuoriMappa 6 Luglio 2018 - 15:00

wow…le montagne dietro a casa che a volte non si tengono in considerazione. A volte davvero non vediamo (parlo per me) cosa offre il nostro paese. Stupendo percorso e foto!

Rispondi
Monica 8 Luglio 2018 - 15:49

Stare lassù è un’esperienza meravigliosa!

Rispondi
50 sfumature di viaggio 3 Luglio 2018 - 11:33

Meraviglia assoluta del Monte Bianco direi !!! questi panorami entrano negli occhi e nel cuore e non ti lasciano mai più!!!

Rispondi
Monica 6 Luglio 2018 - 9:55

Hai proprio ragione, questo panorama ti entra nel cuore.

Rispondi
Francesca | Chicks and Trips 3 Luglio 2018 - 11:15

Che vista strepitosa! Anche a me la montagna non piace, ma viste queste foto, un giro ce lo voglio fare 😍

Rispondi
Monica 6 Luglio 2018 - 9:54

Quando sei lassù ti rendi conto di quanto è immenso questo nostro mondo!

Rispondi
Federica 16 Giugno 2018 - 16:04

Ricordo con emozione la mia gita di terza media che fu proprio ai piedi del Monte Bianco.
Non salimmo molto in alto ma adesso che tu mi hai indicato questa nuova possibilità, ci faccio un pensierino :)|
Grazie.

Rispondi
Monica 17 Giugno 2018 - 17:35

È davvero una bellezza Federica, te lo consiglio.

Rispondi
Ale e Kiki 15 Giugno 2018 - 19:47

Cara Monica, che foto fantastiche! Dev’essere stata un’esperienza emozionante e indimenticabile e dalle tue parole si percepisce benissimo!

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:38

Grazie ragazzi, stare lassù è davvero molto emozionante!

Rispondi
Simona 15 Giugno 2018 - 12:12

Ciao Monica deve essere un’esperienza emozionante ma non so se riuscirei a salire così in alto! Cioè avrei paura di farlo…

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:37

Lo Skyway è alla portata di tutti, non c’è nulla di pericoloso. Si può anche rimanere all’arrivo e ammirare la vista senza fare ulteriori escursioni.

Rispondi
viaggiapiccoli 15 Giugno 2018 - 12:03

Amiamo la montagna …e poi il tuo racconto …dà forza anche a chi come me (cristina) ama la montagna, ma non scia. Anche io posso salire sul tetto del mondo

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:35

Se ci sono salita io! E ci sono tantissime altre cose da fare anche per chi non scia, sicuramente ve ne parlerò!

Rispondi
Cristiana 15 Giugno 2018 - 11:57

Adoro la montagna ma non sono mai stata in questa parte delle nostre Alpi! Da provare!

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:34

Te lo consiglio, è una zona bellissima e ci sono molte escursioni da fare oltre a questa!

Rispondi
Katja 15 Giugno 2018 - 11:18

Vivendo in Trentino, non ho mai considerato di andare in vacanza in altre zone montane! Anzi, ho sempre puntato sul mare (sai com’è, vivendo in montagna tutto l’anno 🙂 ). Non conosco la Valle d’Aosta ma ogni volta che vedo queste foto e leggo questi racconti, la mia curiosità di andarla a conoscere aumenta sempre di più!

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:33

Anche noi andiamo sempre in Val d’Aosta ma quest’inverno sono stata anche in Trentino e ho voglia di tornarci per scoprirlo un po’ di più!

Rispondi
Stefania Ciocconi 15 Giugno 2018 - 10:28

Mi piacerebbe salire sul Monte Bianco ma non essendo alpinista mi accontenterei dello sky way che permette di vedere questi splendidi panorami

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:32

Il bello dello Skyway è proprio che consente a tutti di ammirare questo spettacolo!

Rispondi
Falupe 15 Giugno 2018 - 8:45

Sono luoghi meravigliosi. Durante la mia permanenza ad Aosta sono riuscito a fare l’attraversata completa da Courmayeur a Chamonix. Uno spettacolo incredibile amplificato dalla meravigliosa giornata di sole.

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:31

Deve essere stata un’esperienza incredibile! Non so se sarei in grado di fare tutto il tratto ma mi piacerebbe avventurarmi un po’ di più.

Rispondi
sabrina 14 Giugno 2018 - 23:01

Io amo molto il mare e poco la montagna, sarà perché da bambina i miei mi obbligavano ad andare estate ed inverno, però il tuo racconto e le tue foto mi hanno fatto innamorare di questo luogo.

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:30

Anch’io amo il mare ma l’immensità di questi luoghi è molto emozionante.

Rispondi
Danila 14 Giugno 2018 - 22:07

Wow, post bellissimo e meravigliosi questi posti. Amo la natura e scelgo sempre viaggi dove riesco a coniugare divertimento, natura e relax e qui sembra esserci tutto. Ottimo consiglio!

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:29

La Val d’Aosta unisce tutto quello che hai detto ma salire sul Monte Bianco è un’emozione in più!

Rispondi
Serena, FaccioComeMiPare.com 14 Giugno 2018 - 20:31

ho provato a sciare convinta che fosse facile! E’ stata una tragedia ma il monte bianco rimane una meraviglia. 🙂

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:25

Come ti capisco, io e lo sci proprio non andiamo d’accordo, ma la montagna non è solo sci!

Rispondi
barbara togni 14 Giugno 2018 - 19:52

bellissimo racconto e bellissime foto. complimenti

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:25

Grazie mille Barbara!

Rispondi
2 Cuori in Viaggio 14 Giugno 2018 - 18:56

Volevamo andarci a Luglio, Mattia insiste da un po’, ore gli mando il tuo post .
In effetti il panorama è spettacolare!

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:24

Dovete andarci, è emozionante stare lassù!

Rispondi
Elena 14 Giugno 2018 - 18:44

Posto a dir poco stupendo

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:06

Lo è davvero!

Rispondi
Raffi 14 Giugno 2018 - 16:50

Purtroppo oltre i 2500 metri non posso andare (ordine tassativo del medico). Mi accontento quindi di leggere post come il tuo e rimanere incantata dalle foto scattate. Grazie. Era un po’ come essere lì anch’io.

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:06

Capisco, in effetti l’altitudine si fa sentire. Peccato perché è molto emozionante ma sono contenta di essere riuscita a trasmetterti qualcosa.

Rispondi
Flabulous Way 14 Giugno 2018 - 15:38

Anche noi siamo più per il mare e il caldo, ma lo Skyway deve meritare proprio! La vista da lassù è da mozzare il fiato!

Rispondi
Monica 15 Giugno 2018 - 21:05

Merita ragazze! Potreste fare un weekend nella stilosissima Courmayeur!

Rispondi
Monica 14 Giugno 2018 - 14:15

Che bellissimi posti! E pensare che non sono mai salita sul Monte Bianco

Rispondi
Monica 14 Giugno 2018 - 14:51

Merita davvero, una vista unica ed è bello che con lo Skyway tutti possano ammirarla anche senza essere alpinisti.

Rispondi
Erika Cammarata 14 Giugno 2018 - 12:36

Mi piace moltissimo la montagna ma purtroppo sono un pò di anni che non ci vado. Queste immagini mi hanno fatta tornare indietro nel tempo e la voglia di una bella camminata ad alta quota sta tornando. Non arrivo, di solito, fino al ghiacciaio (da più piccola si) perché la pressione mi da problemi di respirazione varia, ma mi piace camminare nel verde dei monti. Uno dei posti che preferisco in assoluto è Coumayeour e l’ormai immancabile lago di Braies.

Rispondi
Monica 14 Giugno 2018 - 14:50

Non sono mai stata al lago di Braies ma devo rimediare presto, ho visto immagini meravigliose!

Rispondi
anna 14 Giugno 2018 - 12:07

complimenti, bellissimo questo racconto e anche le foto. non sono mai stata nel monte Bianco, ma leggendoti è come esserci stata. La montagna mi mette tanta gioia e mi da tanta energia, ecco perchè mi piace, anche se non mi ritengo una vera appassionata, più che altro perchè odio il freddo. Cmq questo posto è un paradiso, per gli occhi e per l’anima . grazie per il viaggio

Rispondi
Monica 14 Giugno 2018 - 14:49

Grazie Anna. Anch’io odio il freddo, infatti la preferisco in estate ma anche in inverno ho trovato qualcosa di interessante da fare, prima o poi ve ne parlerò!

Rispondi
Evelina 14 Giugno 2018 - 11:52

Mi sono rispecchiata nella prima frase, io da folle amante del mare, ritrovata in folle amante della montagna ..e devo dire grazie a mio marito che mi ha fatto scoprire e apprezzare le sue bellezze. Le escurioni che proponi sono da tenere in considerazione per le nostre prossime gite 🙂

Rispondi
Monica 14 Giugno 2018 - 14:47

Se andate in Val d’Aosta dove salire sullo Skyway, è qualcosa di unico!

Rispondi

Lascia un commento