fbpx
Home » 3 Itinerari per scoprire una Genova insolita

3 Itinerari per scoprire una Genova insolita

di Monica
Genova Piazza De Ferrari panoramica - In Viaggio Con Monica

Io sono innamorata della mia Genova. Come in tutti gli amori, a volte ci si ama alla follia e ogni tanto si litiga un po’ ma alla fine l’amore prevale sempre. Appena posso amo andare a passeggiare per la mia città e scoprire angoli nascosti. Potete immaginare la mia felicità quando sono stata contattata da Genova More Than This per partecipare all’instameet per l’inaugurazione di 3 nuovi itinerari turistici attraverso il centro storico di Genova.Genova Piazza De Ferrari fontana - In Viaggio Con Monica

Ed è così che qualche giorno fa insieme a un numeroso gruppo di instagrammers, ma soprattutto di appassionati di Genova, e qualche turista che si è unito, abbiamo sfidato l’afa di fine luglio e ci siamo ritrovati davanti al totem posto in Piazza De Ferrari, davanti all’ingresso di Palazzo Ducale, per inaugurare i percorsi di “Genova sopra le righe”.

Itinerari Genova sopra le righe

Genova sopra le righe - In Viaggio Con Monica

Si tratta di un evento promozionale, ideato dalla Regione Liguria per far conoscere il territorio ligure, al quale hanno aderito molte cittadine e borghi della nostra regione, tra cui Genova.
In ogni comune, che ha deciso di partecipare a questa iniziativa, sono stati studiati tre itinerari tematici studiati per far scoprire angoli insoliti e poco conosciuti dai turisti.
Questi percorsi sono segnalati da 3 colori: Rosso per l’Arte, Blu per le Curiosità e Giallo per i percorsi a misura di bambino.

Come si possono seguire i percorsi di Genova sopra le righe

Nonostante io ami passeggiare per la mia città, questa iniziativa mi ha permesso di scoprire scorci del centro storico che fino ad oggi non avevo notato, o addirittura un intero quartiere di cui ignoravo completamente la bellezza.
Sia che voi siate turisti o genovesi con la voglia di conoscere un po’ di più la propria città non posso che consigliarvi di prendervi un paio d’ore di tempo e di seguire i colori.

Genova Piazza De Ferrari panoramica - In Viaggio Con Monica
È semplicissimo, basta andare in Piazza De Ferrari e davanti all’ingresso di Palazzo Ducale troverete il totem con l’indicazione dei percorsi. Scegliete quello che preferite e iniziate a seguire i bolli colorati che troverete a terra e che, come tante briciole di pane, non vi faranno perdere.

Percorso rosso

I bolli rossi vi accompagnano lungo il percorso dedicato all’Arte. Questo itinerario, ideato da in collaborazione con I segreti dei Vicoli di Genova, parte da Piazza de Ferrari per esplorare i vicoli del centro storico che si estendono sul lato sinistro di via San Lorenzo. Potrete scoprire di meraviglie come la chiesa di Santa Maria di Castello, la chiesa di Santa Maria in Passione e il sito archeologico dei Giardini Luzzati. Se volete conoscere i dettagli di questi itinerari continuate a leggere il post Itinerario insolito alla scoperta del centro storico di Genova.

Genova Chiesa San Donato - In Viaggio Con Monica

Percorso blu

Genova Via Garibaldi - In Viaggio Con Monica

I bolli blu vi porteranno alla scoperta delle Curiosità che si nascondono dietro ai magnifici palazzi di Via Garibaldi fino al colorato quartiere del Carmine per poi raggiungere il Museo di via del Campo 29 rosso, un luogo imperdibile per tutti gli appassionati di musica d’autore. Questo itinerario è stato realizzato in collaborazione con Il Mugugno Genovese.

Genova Carmine - In Viaggio Con Monica

Percorso giallo

Genova vista Castelletto - In Viaggio Con Monica

I bolli gialli accompagnano lungo un percorso studiato a misura di bambino, come tutti gli itinerari studiati da 101 Gite  in Liguria. Attraverso la metropolitana e gli ascensori che raggiungono il quartiere di Castelletto potrete ammirare Castello D’Albertis, la casa di Eugenio Montale e la meravigliosa vista di Genova dall’alto da Spianata Castelletto.

Genova Spianata Castelletto - In Viaggio Con Monica

32 commenti

You may also like

32 commenti

Zelda 9 Agosto 2018 - 16:29

Segno questi tre itinerari da fare non appena salgo a Genova, è una delle città insolite che mi piacerebbe scoprire da cima a fondo.

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:13

Sono a disposizione per altri consigli!

Rispondi
Raffi 8 Agosto 2018 - 20:51

Bellissima questa idea di segnalare i percorsi della città con i bolli colorati. Bella anche l’idea di riscoprire la propria città. Io lo faccio sempre e ogni volta è una sorpresa.

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:14

Tu sei bravissima in questo!

Rispondi
Sara 7 Agosto 2018 - 16:17

Genova è una delle poche città italiane che non ho mai visto! Mi ha sempre tanto incuriosito, ma prima o poi verrò e ovviamente mi segno questi tre percorsi, almeno per vedere le cose principali! 😉

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:14

Allora devi venire!

Rispondi
sheila 6 Agosto 2018 - 20:45

a Genova sono venuta poche volte ed esclusivamente per lavoro, che bellissime immagini e che bella la Genova meno turistica!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:16

Allora dei tornare da turista!

Rispondi
ylenia pravisani 6 Agosto 2018 - 17:58

Cavolo! Sono stata a Genova, ma toccata e fuga. Leggere questi tuoi post mi fanno venire voglia di tornarci e farmarmi un pò di più!!!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:19

Devi proprio ritornare!!

Rispondi
Valentina 6 Agosto 2018 - 16:14

Bellissima l’idea di questi percorsi colorati e segnalati dai bollini! Sono un ottimo metodo per scoprire a piedi la città, imparando nuove cose 🙂 Se capito a Genova (e spererei di farlo presto!), sicuramente percorrerò questi itinerari!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:19

Presto ti parlerò meglio anche degli altri!

Rispondi
anna di 6 Agosto 2018 - 15:44

MA che bella questa idea dei 3 percorsi a bollini. quando sono stata a Genova non c’erano, così mi sono affidata alle guide del TC. Comunque Genova è una bellissima città, e ho adorato il suo acquario.

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:20

Spesso è conosciuta solo per l’acquario (che io adoro) ma c’è molto molto di più!

Rispondi
Barbara 6 Agosto 2018 - 14:03

Genova è molto bella. Mi piacciono i suoi vicoli stretti stretti. Ci ho trascorso qualche giorno a cavallo di capodanno alcuni anni fa e devo dire che ho trascorso uno dei capodanno più belli della mia vita.

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:20

Che bello! Sono contenta quando qualcuno si trova bene nella mia città!

Rispondi
Danila 6 Agosto 2018 - 12:42

Sono stata diverse volte a Genova. Questo percorso mi piace, quando ci tornerò proverò a seguirlo!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:22

Te lo consiglio, si scopre qualcosa di diverso. Leggi anche il post https://www.inviaggioconmonica.it/itinerario-centro-storico-genova/ ho inserito la mappa e presto scriverò altri post sugli altri itinerari

Rispondi
Marta Lonza 6 Agosto 2018 - 11:48

Ciao, le foto della fontana sono bellissime, davvero tanti complimenti per le foto e per il post. Tra poco andrò a Genova, sono curiosissima di visitarla ^^

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:23

Mi fa molto piacere! Se hai bisogno di altri consigli chiedi pure!

Rispondi
Veronica Bufano 6 Agosto 2018 - 11:40

Genova mi è sempre molto familiare (sono Ligure), tuttavia mio malgrado non la amo particolarmente. Forse perche’ ho trascorso anni li giusto per fare visite mediche..brutti ricordi insomma!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:24

Posso capirlo ma è una città che merita di essere scoperta.

Rispondi
Kiki 6 Agosto 2018 - 10:12

Che bella questa idea di dividere gli itinerari per colore! A me ispira tanto quello delle curiosità anche se ho paura che Ale preferisca quello dell’Arte 😂😂

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:25

Quando venite a Genova fatemelo sapere e vi creo un itinerario tutto per voi che unisca arte e curiosità!

Rispondi
deborah lumachi 6 Agosto 2018 - 10:00

Genova ha sempre il suo fascino, ogni volta che posso ci torno volentieri, c’è sempre qualcosa da vedere, questa iniziativa la trovo davvero un ottima idea, dovrebbero adottarla molte città.

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:25

È un bel modo per scoprire una città!

Rispondi
Federica 3 Agosto 2018 - 12:02

Sai che da quando ho letto questa notizia che avevi scritto su Facebook mi hai fatto venire voglia di tornare a Genova?!
Probabilmente io sceglierei il percorso blu legato alle curiosità.. anche se anche quello rosso non è affatto male 🙂
Davvero una bellissima idea!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:30

Ho scritto un nuovo post sul percorso rosso https://www.inviaggioconmonica.it/itinerario-centro-storico-genova/ e presto vi parlerò meglio anche di quello blu.

Rispondi
Donna Vagabonda 3 Agosto 2018 - 11:51

Sono stata più volte a Genova e devo dire che ogni volta mi sorprende perchè è una città che riesce a reinvantarsi e ad essere sempre accattivante. L’ultima volta io l’ho visitata in occasione dell’apertura dei Rolli, ma devo dire che anche questi tre itinerari sembrano essere assai interessanti!

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:31

I palazzi dei Rolli sono sempre un bel modo per scoprire Genova!

Rispondi
Ale Carini 3 Agosto 2018 - 11:42

Genova è una di quella città che mi manca da approfondire. Ho visto molte zone nei dintorni, ma Genova sempre e solo di sfuggita! Ho un’amica che vive da quelle parti ed è un sacco di tempo che mi invita ad andare a trovarla, devo assolutamente approfittare del suo invito per conoscere un pò meglio questa splendida città! Non fanno anche una manifestazione di fiori bellissima ogni tot di anni?? Mi sbaglio?

Rispondi
Monica 13 Agosto 2018 - 18:32

C’è stata proprio quest’anno e ne ho scritto un post https://www.inviaggioconmonica.it/5-motivi-per-visitare-euroflora-a-genova/
La prossima volta sarà nel 2021

Rispondi

Lascia un commento